Navigazione veloce

L’ITE DICE NO ALLA VIOLENZA SULLE DONNE: Un corteo cittadino per ricordare le donne vittime di soprusi

COMUNICATO STAMPA

N. 16 del 26 Novembre 2018

Arrow
Arrow
Slider

 

Un corteo cittadino per ricordare le donne vittime di soprusi

TORTORICI – Una t-shirt è stata indossata dagli studenti dell’ITE “Tomasi  G. di Lampedusa” a Tortorici nella Giornata mondiale contro la violenza sulle donne. Un segnale di riscatto e di negazione per ribadire un No forte e convinto ad ogni forma di violenza perpetrata nei confronti delle donne. Con addosso questa maglietta studenti e studentesse hanno manifestato per le vie del paese e raggiunto in corteo il centro cittadino. Gli allievi ITE ed ITET hanno deposto nella piazza principale una corona di rose rosse in ricordo delle tante, troppe vittime della violenza di genere, leggendo poi, singolarmente i tanti nomi delle donne uccise e riportati su dei cartelli e poi assicurati con dei nastri rossi alla recinzione vicina alla villa comunale.

Da sempre l’I.T.E. “G. Tomasi di Lampedusa” di Tortorici è impegnato, in tutte le sue componenti  a svolgere una continua, duratura campagna di sensibilizzazione sul drammatico, purtroppo tenuto sotto silenzio,tema della violenza contro le donne.

Anche quest’anno la manifestazione ha attirato l’attenzione e la curiosità di tanti abitanti del centro nebroideo che hanno interagito attivamente con i loro giovani e motivati concittadini.

 

 

L’Ufficio Stampa

 

  • Condividi questo post su Facebook