Navigazione veloce

ITE – Relazioni Internazionali per il Marketing

RIM: Economia & lingue

Il diplomato in “Relazioni internazionali per il Marketing” ha competenze nel campo dei macro-fenomeni economici nazionali ed internazionali, della normativa civilistica e fiscale, dei sistemi e processi aziendali (organizzazione, pianificazione, programmazione, amministrazione, finanza e controllo), degli strumenti di marketing, dei prodotti assicurativo-finanziari e dell’economia sociale.

Integra le competenze dell’ambito professionale specifico con quelle linguistiche e informatiche per operare nel sistema informativo dell’azienda e contribuire sia all’innovazione sia al miglioramento organizzativo e tecnologico dell’impresa inserita nel contesto internazionale. Il profilo si caratterizza, inoltre, per il riferimento sia all’ambito della comunicazione aziendale con l’utilizzo di tre lingue straniere e appropriati strumenti tecnologici sia alla collaborazione nella gestione dei rapporti aziendali nazionali e internazionali.

E’ in grado di:

  • Rilevare le operazioni gestionali utilizzando metodi, strumenti, tecniche contabili ed extracontabili in linea con i principi nazionali ed internazionali.
  • Redigere e interpretare i documenti amministrativi e finanziari aziendali
  • Gestire adempimenti di natura fiscale
  • Collaborare alle trattative contrattuali riferite alle diverse aree funzionali dell’azienda
  • Svolgere attività di marketing
  • Collaborare all’organizzazione, alla gestione e al controllo dei processi aziendali
  • Utilizzare tecnologie e software applicativi per la gestione integrata di amministrazione, finanza e marketing
  • Utilizzare le tre lingue straniere per la collaborazione nella gestione dei rapporti aziendali nazionali e internazionali.